Installare una opensim aurora standalone (supporto gruppi/megaregioni)….


Per chi mi segue, sa che ho fatto in passato alcune guide per l’installazione di OpenSim.. Il mercato offre in questo momento varie soluzioni open paragonabili alle varie distro di Linux.
Esattamente come per Linux ogni distribuzione ha i suoi vantaggi, le sue peculiarità e le sue limitazioni. Oggi ci dedichiamo ad Aurora Sim.

La mia personale esperienza su aurora non è eccelsa, perchè è una distro con poca documentazione, il sito è ancora più farraginoso di quello ufficiale di Opensimulator, benchè venga distribuita con un sacco di opzioni preinstallate (gruppi creazione automatica file .ini), non consente l’uso del voce vivox (che per me è un atout fondamentale dell’attuale OpenSim). E’ da considerarsi a tutti gli effetti un fork di OpenSim quindi ha meccanismi di configurazione molto differenti… Quindi l’esperienza che vi fate installando e configurando questa distro non è interscambiabile con il resto della comunità. (Un po’ come le altre varianti come RealXTend, Tundra etc). 

L’unico punto in cui Aurora sembra surclassare la distribuzione ufficiale di OpenSIm è sul terraforming: terraformare con Aurora è elegante fluido ed effettivo, mentre il terraforming con la versione attuale di OpenSim è complicato e quasi impossibile ….

 

Installazione di una sim

Per installare Aurora (io lo sto facendo con il mio Windows7 64 bit) dovete scaricarvi il pacchetto che trovate qui http://aurora-sim.org/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=80&Itemid=469
Voi scaricherete inizialmente il primo pacchetto Scaricheremo i sorgenti e compileremo da quelli. Nella pagina git dove arrivate scaricate lo zip

Sono circa 27M… Una volta scaricati i sorgenti in una cartella ad esempio C:homeopensimaurora-sim-Aurora-Sim-8e1698b, seguite le istruzioni presentate dal file BUILDING.txt (per Win/Linux/Mac) che in sintesi vi istruisce a lanciare in sequenza
* runprebuild premete invio alle quattro domande che vi fa.

Versione precompilata

In alternativa potete scaricarvi la versione già compilata da qui: https://github.com/downloads/aurora-sim/Aurora-Sim/Aurora0.5.0.1Release.zip

 La configurazione automatica

Se tutto è andato bene dovete trovarvi una cartella bin e dentro una serie di file .exe fra cui AuroraConfigurator.exe lanciate quest’ultimo e rispondete come segue:

C:homeopensimaurora-sim-Aurora-Sim-8e1698bbin>Aurora.Configurator.exe
 ====================================================================
========================= AURORA CONFIGURATOR ======================
====================================================================
This installation is going to run in
 [1] Standalone Mode
 [2] Grid Mode
 Choose 1 or 2 [1]:
 Which database do you want to use for the region ?
 (this will not affect Aurora.Server)
 [1] MySQL
 [2] SQLite
 Choose 1 or 2 [1]: 2
 Name of your Aurora-Sim: salahzar
 Your external domain name (preferred) or IP address: [151.32.214.61]
 The name you will use for your Welcome Land: welcome
 This installation is going to run on
 [1] .NET/Windows
 [2] *ix/Mono
 Choose 1 or 2 [1]:
 Your Aurora.ini has been successfully configured
 Your Aurora.Server.ini has been successfully configured
 Your Data.ini has been successfully configured
 Your MySQL.ini has been successfully configured
 Your Main.ini has been successfully configured
 Your AuroraGridCommon.ini has been successfully configured
 Your AuroraServer Data.ini has been successfully configured
 Your AuroraServer MySQL.ini has been successfully configured
 Your Login.ini has been successfully configured
 Your GridInfoService.ini has been successfully configured
 Your StandaloneCommon.ini has been successfully configured
 ====================================================================
Your world is
 salahzar
Your loginuri is
 http://151.32.214.61:9000/
Now press any key to start Aurora.exe.
 Use this name for your Welcome Land:
 welcome
 Your Aurora-Sim's configuration is complete.
 Please revise it.
 ====================================================================
<Aurora-Sim Configurator v.0.2 by Rico - Press Enter key to start your Aurora>
C:homeopensimaurora-sim-Aurora-Sim-8e1698bbin>

Il configuratore al termine lancia da solo anche la sim completa su un altro terminale.

 

La configurazione manuale

Se siete coraggiosi e volete configurarvi manualmente aurora dovete esplorare tutti i file .ini.example che trovate e che sono evidenziati in rosso nel tabulato precedente. Chi ha esperienza di OpenSimulator dovrebbe capire come si fa…

Il primo lancio di Aurora.exe

Sia che ve lo abbia lanciato il configurator che l’abbiate installato a mano la prima volta aurora costruisce il db e cerca di completare le configurazioni che mancano. In particolare viene creato l’utente di base e creata con una apposita maschera la prima regione che può essere anche una megaregion..

11:32:00 - [HttpServer.HttpListener]: HTTP listening on 0.0.0.0:8005
 11:32:00 - Finished removing default inventory
 11:32:00 - Creating user Library Owner
 11:32:00 - [USER ACCOUNT SERVICE]: Account Library Owner created successfully
 11:32:00 - [LIBRARY INVENTORY]: Loading iar file DefaultInventory/CorrectDefault
 Inventory.iar
 11:32:01 - [INVENTORY ARCHIVER]: Loaded 50 items...
 11:32:01 - [INVENTORY ARCHIVER]: Loaded 100 items...
 11:32:01 - [INVENTORY ARCHIVER]: Loaded 150 items...
 11:32:01 - [INVENTORY ARCHIVER]: Loaded 200 items...
 11:32:01 - [INVENTORY ARCHIVER]: Loaded 50 assets...
 11:32:01 - [INVENTORY ARCHIVER]: Loaded 100 assets...
 11:32:03 - [INVENTORY ARCHIVER]: Loaded 150 assets...
 11:32:05 - [INVENTORY ARCHIVER]: Loaded 200 assets...
 11:32:18 - [INVENTORY ARCHIVER]: Successfully loaded 217 assets with 0 failures
 11:34:53 - [INVENTORY ARCHIVER]: Successfully loaded 213 items
 11:34:53 - [LoadRegions]: Checking for regions from Database Plugin
 11:34:53 - [LoadRegions]: Checking for regions from Web Server Plugin

e poi vi si apre un configuratore di sim:

11:34:53 - [LoadRegions]: Checking for regions from Web Server Plugin
11:36:49 - [LOADREGIONS]: Creating Region: region)
11:36:49 - [SceneManager]: Starting region "region" at @ 1000,1000
11:36:49 - [HttpServer.HttpListener]: HTTP listening on 0.0.0.0:8003
11:36:57 - [MIGRATIONS]: Creating migrations at version 1
11:36:57 - [SQLite REGION DB]: Caught fill error on terrain table
11:36:57 - [SQLite REGION DB]: Caught fill error on land table
11:36:57 - [SQLite REGION DB]: Caught fill error on landaccesslist table
11:36:57 - [TERRAIN]: No default terrain. Generating a new terrain.
11:36:57 - Your region region is not part of an estate.
Estate owner name [Test User]:
Could not find user Test User. Would you like to create this user? [yes]:
Test User's password:
Test User's email []:
11:37:52 - [AUTHENTICATION DB]: Set password for principalID 910f4ed4-1fe9-4729-
bca8-980b5ea7a424
11:37:52 - [USER ACCOUNT SERVICE]: Account Test User created successfully
11:37:52 - Found user. Test User has no estates currently. Creating a new estate
.
New estate name (or cancel to go back) [My Estate]:
ed infine:
11:38:20 - [SceneManager]: Startup Complete in region region
11:38:20 - [SceneManager]: All regions are started. This took 6m 26.273s

NB: per spegnere la sim basta che scriviate shutdown sulla console. Per creare altri utenti fate create user.,

Per fare ripartire la sim dovete rilanciare Aurora.exe

 

Per entrare nella vostra Aurora

A questo punto dovete dotarvi di un viewer che supporti le megaregions io ho usato singularity 1.6, e collegarvi con loginuri http://127.0.0.1:9000

Se il vostro viewer non supporta le mega region si limiterà a crashare quando entrate in una di queste. Se volete utilizzare tutti i browser utilizzate soltanto le regioni normali (256×256)…

 

Se volete creare altre regioni dalla console lanciate create region e potete crearne quante ne volete.

 

 

Come vedete dalla seguente, la versione corrente di aurora supporta anche le mesh 🙂

 

 

E con questo spero di avervi dato un piccolo aiuto introduttivo all’uso di questa distribuzione…

 

Salahzar

Advertisements
This entry was posted in OpenSim2 and tagged , , . Bookmark the permalink.

4 Responses to Installare una opensim aurora standalone (supporto gruppi/megaregioni)….

  1. Gin says:

    ho provato aurora, in effetti lo trovo molto interessante, è tutto preconfigurato (eccezione fatta per il voice) e per chi è agli inizi (come me) è l’ideale. Non ho avuto alcun problema a configurare aurora ed avviarlo è decisamente semplice, l’unico problema è che si prende praticamente l’intera banda, ed ho difficolta a navigare o fare altre cose che richiedono una connessione internet. sapresti dirmi come risolvere? grazie

    • Salahzar Stenvaag says:

      Dovresti chiarire quanta banda si prende. Aurora installato in locale non dovrebbe impiegare connessioni internet quindi mi pare strano a meno che non stia facendo da server verso l’esterno e in tal caso la banda occupata è giustificabile. Se non hai abbastanza banda dovresti installarlo su un server in una server farm, ad esempio ovh.it che offre soluzioni a pochi euro al mese.

  2. Jack Aldo says:

    Si potrebbe fare una guida per installarlo su ubuntu linux?

    • Salahzar Stenvaag says:

      Su ubuntu l’installazione è molto più semplice, ma hai ragione, magari riprenderò a fare dei tutorial opensim direttamente per ubuntu visti che non ne ho mai fatti finora..

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s